Coronavirus, tre vittime anche alla casa di riposo di Legnago

Purtroppo, arrivano brutte notizie anche dalla casa di riposo di Legnago. Tra la serata di ieri e questa mattina, sono venuti a mancare tre ospiti della struttura per anziani.
Si tratta di un uomo sull’ottantina e di due donne ultranovantenni, e secondo le prime informazioni trapelate tutti soffrivano di patologie pregresse.

«La casa di riposo – afferma il suo presidente, Mario Verga – ha sollecitato più volte, tramite i propri medici di struttura, per ottenere i tamponi. I dottori Guarino e Ziviani li hanno chiesti più volte, perché se riusciamo ad avere i tamponi a ospiti e dipendenti, possiamo anche organizzare eventuali spostamenti».

Sull’emergenza che riguarda le case di riposo (ricordiamo, ad esempio, che a Villa Bartolomea la situazione è parecchio pesante), lunedì mattina alle 11.30 dovrebbe tenersi una conference call, indetta dal direttore generale dell’Asl 9 Scaligera, Pietro Girardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *