Legnago, 16mila euro al volontariato

Con la mission di «Rispondere alle esigenze della popolazione e alle modalità di consegna di generi alimentari», avvalendosi delle associazioni del “Terzo settore“ e di «quelle che operano nel territorio», il sindaco di Legnago, Graziano Lorenzetti, ha emanato un provvedimento che stanzia 16mila euro per le realtà che su faranno carico di questo compito, quanto mai importante nell’attuale fase di emergenza socio-sanitaria legata al Covid-19. «Grazie a un importante contributo fatto da una importante azienda locale – dichiara il primo cittadino – questa mattina ho firmato un decreto che mette a disposizione 16mila euro per il volontariato». Nel dettaglio, il decreto sindacale prevede che 6mila euro vadano a due associazioni della città, Caritas ed Emporio della Solidarietà, che si ripartiranno in egual misura la somma di 3mila euro ciascuna. I restanti 10mila sono invece destinati alla Pro Loco. «Quest’ultima – spiega ancora Lorenzetti – avrà il compito di fornire e acquistare pacchi alimentari che verranno direttamente consegnati, gratuitamente, ai soggetti in quarantena fiduciaria presso le loro abitazioni già nei prossimi giorni».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *