Legnago, l’Anpi organizza un incontro per parlare degli eventi del biennio 1944-1945

Staserae, alle 20.45, la sezione Anpi di Legnago e del Basso veronese organizza un incontro con lo storico Andrea Martini, che presenterà il suo libro dal titolo “Dopo Mussolini. I processi ai fascisti e ai collaborazionisti (1944-1945)”. La discussione sarà focalizzata su un preciso periodo storico: la fase di transizione in Italia dal ventennio del regime di Benito Mussolini fino alla scelta della repubblica democratica quale forma di governo, chiaramente sancita attraverso il referendum del 1946.

Un aspetto trattato durante l’incontro sarà, in particolare, l’impunità sostanziale di cui godettero sia fascisti compromessi con la dittatura durante il ventennio, sia criminali collaborazionisti dei tedeschi nella guerra di Liberazione. Alcune di queste persone, negli anni a seguire, non hanno riconosciuto la piena legittimità del sistema democratico italiano che nel frattempo si era dotato della Costituzione.

Il libro è frutto di un grande lavoro di ricerca e documentazione storica: oltre alle tradizionali fonti dei ministeri dell’interno e della giustizia, sono stati ampiamente utilizzati: i fascicoli processuali dei procedimenti penali contro i collaborazionisti, di fronte a numerose corti di assise straordinarie, a cui va aggiunta la corte di assise ordinaria di Roma; i fascicoli personali dei protagonisti giudiziari – presidenti delle Cas, le corti d’assise straordinarie, e pubblici ministeri – al fine di ricostruire i percorsi della transizione dal regime fascista al ruolo di giudici e accusatori dei collaborazionisti. Anche per gli avvocati particolare attenzione viene dedicata ai livelli di compromissione con il passato regime e con la Repubblica Sociale italiana.

L’autore documenta, inoltre, in occasione dei processi contro i collaborazionisti imputati dei più gravi episodi delle stragi di civili e delle torture contro i partigiani, la grande sete di giustizia di una popolazione che aveva vissuto e subito i venti mesi di feroce guerra civile.

Andrea Martini è assegnista di ricerca presso l’Università di Padova. Svolge inoltre attività di ricerca presso l’Istituto veronese per la storia della resistenza e l’età contemporanea. Ha studiato la transizione italiana dal fascismo alla democrazia.

La presentazione del libro “Dopo Mussolini. I processi ai fascisti e ai collaborazionisti (1944-1945)”, si svolgerà nella sala civica di via Matteotti 4 a Legnago. A causa della limitazione della capienza, ridotta al 50% dei posti a sedere a causa della pandemia da Covid-19, è consigliabile la prenotazione inviando una mail all’indirizzo anpi.bassoveronese@gmail.com. La conferenza potrà inoltre essere seguita in diretta streaming sulla pagina Facebook “Anpi Legnago”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *